© 2013 - Istituto d’Istruzione Superiore “Giuseppe Renda” - Via Vescovo Morabito - 89024 - Polistena (RC)

WebMaster: Ing. Gaetano Chiarelli


Il Nuovo Ordinamento per quanto riguarda l’istituto professionale alberghiero prevede la seguente denominazione:


ISTITUTO PROFESSIONALE SERVIZI PER L’ENOGASTRONOMIA E L’OSPITALITA’ ALBERGHIERA


con le articolazioni:


- Enogastronomia

- Servizi di sala e di vendita

- Accoglienza turistica

- Prodotti dolciari artigianali ed industriali


Nell’articolazione Enogastronomia, il Diplomato è in grado di intervenire nella produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici; sa operare nel sistema produttivo, promovendo le tradizioni locali, nazionali ed internazionali e individuando le nuove tendenze enogastronomiche.


Nell’articolazione Servizi di sala e di vendita, il Diplomato è in grado di svolgere attività operative e gestionali funzionali all’amministrazione, produzione, erogazione e vendita di prodotti e servizi enogastronomici.


Nell’articolazione Accoglienza turistica, il Diplomato è in grado di intervenire nei diversi ambiti delle attività ricevimento, di gestire e organizzare i servizi in relazione alla domanda stagionale e alle esigenze della clientela.


Nell’opzione Prodotti dolciari artigianali ed industriali il Diplomato è in grado di intervenire nella valorizzazione, produzione, trasformazione, conservazione e presentazione dei prodotti enogastronomici dolciari e da forno; ha competenze specifiche sugli impianti, sui procesi industriali di produzione e sul controllo qualità del prodotto alimentare.



ISTITUTO PROFESSIONALE SETTORE SERVIZI COMMERCIALI


 con gli indirizzi:


- Economico-aziendale

- Commerciale opzione promozione commerciale e pubblicitaria

- servizi turistici



MONOENNIO DI QUALIFICA - AMBITI



OPERATORE DEI SERVIZI DI VENDITA

L’operatore dei servizi di vendita deve essere in possesso di una valida cultura di base e di una preparazione professionale che gli consentono di supportare operativamente le aziende del settore sia nella gestione dei processi amministrativi e commerciali sia nell’attività di promozione delle vendite.



OPERATORE AMMINISTRATIVO – SEGRETARIALE

L’operatore amministrativo-segretariale è in possesso di una valida cultura di base e di una preparazione professionale che gli consentono sicure competenze nello svolgimento di mansioni esecutive dei lavori di ufficio.

In tale ambito tende a sviluppare competenze anche nel settore della promozione commerciale e delle connesse attività di comunicazione pubblicitarie.


OPZIONE OPERATORE PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA


OPERATORE DEI SISTEMI E DEI SERVIZI LOGISTICI  

L’operatore dei sistemi e dei servizi logistici interviene nel processo della logistica con autonomia e responsabilità rispetto alle mansioni assegnate. Svolge le attività relative a movimentazione, stoccaggio, trasporto, spedizione in sistemi logistici di terra, portuali e aeroportuali, con specifiche competenze relative alla gestione degli spazi attrezzati di magazzino e al trattamento dei flussi e delle merci e della documentazione di accompagnamento.


OPERATORE PROMOZIONE COMMERCIALE E PUBBLICITARIA

L’operatore ai servizi di promozione e accoglienza turistica è un quadro intermedio di primo livello, la cui professionalità trova destinazione occupazionale negli enti e nelle imprese di piccole e medie dimensioni impegnate nell’orientamento della domanda, nella qualificazione dell’offerta e nell’erogazione di servizi relativamente al comparto turistico.  


TECNICO DELLA GESTIONE AZIENDALE AD INDIRIZZO INFORMATICO

Il tecnico della gestione aziendale ad indirizzo informatico è un quadro intermedio di 2° livello, ha una formazione polivalente e flessibile comprensiva di un’ampia cultura di base, una specifica competenza economico-aziendale ed una buona operatività informatica.


TECNICO DEI SERVIZI TURISTICI

Il tecnico dei servizi turistici è un quadro intermedio di 2° livello dotato di ampia cultura e specifica preparazione nell’ambito del settore turistico. Conosce in modo approfondito le caratteristiche del fenomeno turistico e delle molteplici articolazioni; possiede spirito di iniziativa, senso critico, doti di concretezza, disponibilità e interesse a comprendere le richieste e le esigenze che provengono dai vari tipi di fruitori dei servizi; è capace di comunicare almeno in due lingue estere.




Home